[Ceretta e peli incarniti. La colpa è dei peli o dell’estetista che te li toglie?]

Scritto il 24 Luglio 2020 by Alessandra Cerato
 0 commenti

 

I peli incarniti sono uno dei problemi più difficili da risolvere quando si parla di ragazze, di bellezza e di pelle liscia.

 

Soprattutto in estate i peli incarniti rendono la pelle macchiata, imperfetta e ruvida. Sono i nemici peggiore di ogni donna che deve mettersi uno short o un costume da bagno.

In questo periodo, in cui incontro tante giovani ragazze, ho notato che questo è proprio uno degli inestetismi più diffusi. In particolare nella zona bikini e spesso anche sul polpaccio. Queste ragazze lamentano un problema che è effettivamente molto visibile e molto inestetico.

Durante le consulenze epil, che facciamo come primo check up per il programma Lisce Per Sempre, utilizziamo una speciale telecamera che ingrandisce il pelo. Spesso, non è il numero di peli che disturba la cliente, ma proprio i peli incarniti che creano pustole, bolle di liquidi e a volte anche croste e macchie rosse o scure.

E mi capita molto spesso che questa cliente mi dica che lei fa sempre la ceretta, ma peli si incarniscono lo stesso.

E qui, capisco subito il problema. Sarà che faccio cerette alle clienti da quando avevo 13 anni, sarà che conosco benissimo i peli, sarà che conosco ancora meglio tutti i tipi di cera esistenti al mondo…che propio ti devo dire una cosa che nessun’altra ha il coraggio di dirti.

 

Se i tuoi peli sono incarniti e stai facendo le ceretta da tempo…devi assolutamente leggere tutto fino alla fine.

 

La ceretta è sempre stato un sistema duraturo e efficace per eliminare i peli superflui, però la buona riuscita di una ceretta si basa su certe regole che devono venire rispettate. Una ceretta fatta a regola d’arte è frutto di tecnica, metodo ed esperienza. Non basta strappare via i peli e poi qualcosa succederà.

Innanzitutto:

  1. la cera deve essere di ottima qualità (per me quella al miele tradizionale è sempre la migliore, nonostante le milioni di cerette di moda in questi anni, rosa, zinco, azzurra, oro).
  2. l’operatrice deve essere capace ad effettuare un’eliminazione che segue la direzione dei peli
  3. lo strappo deve essere preciso e rasopelle e non deve mai alzarsi vero l’alto
  4. la zona (come tutto il resto cabine, lettino, vasi della ceretta, spatole monouso) deve essere estremamente pulita e disinfettato
  5. i peli devono essere eliminati quando hanno la lunghezza giusta (né troppo corti, né troppo lunghi)

Quindi se stai facendo la ceretta da molto tempo e i tuoi peli sono incarniti forse…

Forse NON è il tuo pelo che è INCARNITO, ma è l’estetista che non è in grado di farti una ceretta perfetta.

 

I peli si incarniscono perchè:

  • L’estetista usa una ceretta di basso costo che non ingloba il pelo e non toglie perfettamente la radice
  • L’estetista non sa fare uno strappo corretto e ti spezza il pelo
  • L’estetista non fa il movimento giusto quando estirpa il pelo e questo pelo ricresce nella direzione sbagliata
  • L’estista non disinfetta la zona e lì si annidano germi e batteri
  • L’estetista ti da appuntamenti troppo ravvicinati (perchè non togliendolo bene il pelo cresce prima) e cosi ti “crea” tante riscrescite
  • L’estetista insiste a fare ceretta su peli corti peggiorando ancora la situazione
  • L’estetista non è in grado di consigliarti un prodotto cheratolitico che è studiato apposta per far migliorare subito la tua pelle e i tuoi peli

Poteri continuare all’infinito.

Come vedi…nel 99% dei casi NON E’ COLPA TUA e nemmeno dei TUOI PELI.

 

 

Quando vedo una situazione così, però rimediare diventa difficile e spesso la cliente ha già scelto di eliminare per sempre i peli perchè non ne può più di macchie, rossori e dolore.

Spesso so esattamente cosa sta succedendo e vedo esattamente che le cose sono andate cosi. Le ragazza però è in buona fede e si è sempre affidata al suo centro estetico di fiducia. Che a sua volta ha cercato di fare il meglio e magari non si è neppure reso conto di essere la causa del problema.

Spesso l’estetista non si cura veramente del problema della cliente. Strappa i peli, il più velocemente possibile, poi alla seduta dopo strappa di nuovo e poi così all’infinito senza valutare peggioramenti (che tra l’altro ha causato lei stessa).

Il pelo è una cosa difficile da capire, da interpretare, da trattare e soprattutto difficile da togliere nel modo corretto.

  • Se anche tu fai la ceretta, ma i tuoi peli peggiorano invece di migliorare
  • Se anche tu fai la ceretta e la tua pelle è sempre più ruvida
  • Se anche tu fai la ceretta e hai peli incarniti, peli che ricrescono subito, molte ricrescite e peli incarniti inizia a pensare che forse stai pagando per trattarli in un modo completamente sbagliato.

A questo punto domandati: ne vale la pena? Pagare per avere risultati che sono peggio del problema? O forse è il momento di cercare una soluzione davvero efficace? Che veramente ti liberi da tutti questi inestetismi per sempre?

*****************************

Sei stufa di ceretta, lametta, peli incarniti e vuoi liberarti dell’ossessione dei peli?

Scegli LISCE PER SEMPRE, il primo metodo di Epilazione Permanente Garantita a Vita

👉 Ottieni una pelle liscia per sempre, garantita a vita. Richiedi OGGI una CONSULENZA PERSONALIZZATA GRATUITA    

 

Clicca qui ➡️https://www.liscepersempre.com/landing-checkup/

 

Ti aspetto    

Alessandra Cerato

La tua consulente di bellezza  

Epil Expert del metodo Lisce Per Sempre
***************************** 

 

 

Tags:

Nessun commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *