Come DIMINUIRE in 15 giorni il 99% delle possibilità di avere IRRITAZIONI e ROSSORI dopo l’epilazione e avere finalmente una pelle liscia come quella delle modelle più famose.

Ti capita spesso di avere rossori oppure irritazioni dopo che ti sei depilata (o epilata)?

Il tuo è un problema comune a molte donne che hanno la pelle delicata e che pensano che togliersi i peli sia davvero una tortura. Non nel momento in cui lo fanno, ma per quello che devono sopportare nei giorni che seguono: rossori, irritazioni e pelle che “tira” o “pela”.

Mi capita spesso di parlare con delle donne che hanno addirittura paura di fare la ceretta perché dicono che la loro pelle è “allergica” tanto si arrossa. 

Diciamo che non esiste pelle “allergica”, ma esitono tipi di pelli particolarmente reattive e sensibili che sopportano male le aggressioni di cera, Silk epil e creme depilatorie.

La pelle reattiva e sensibile è molto diffusa e crea non pochi problemi. 

Il rossore scompare solo dopo molti giorni, i punti rossi del pelo si vedono ancora dopo una settimana, la pelle è così sottile che rischia di essere “portata via” con lo strappo, oppure è talmente secca che il pelo non viene estirpato bene e ricresce subito.

La ricrescita in questo caso diventa doppia e bisogna epilare più spesso creando ancora più problemi di prima.

Insomma diventa un circolo vizioso che in estate, complice il caldo che fa aumentare ancora la crescita del pelo, peggiora ancora di più.

Come puoi fare allora per diminuire da subito la possibilità di irritazioni e rossori?

 

PASSO 1: Idrata la pelle con un olio vegetale che non la appesantisca, ma che la renda morbida ed elastica.

Puoi usare olio di cocco, olio di mandorle dolci, olio di semi di sesamo, olio di avocado, olio di germe di grano, olio di macadamia, olio di argan, olio di enotera sono perfetti se usati dopo la doccia perché si miscelano con l’acqua e formano una pellicola vegetale che penetra nei pori in modo veloce e rielasticizzano il primo strato corneo.

Tutti questi oli sono ricchi di antiossidanti, di acidi grassi, vitamine, omega 3 e 6. Utilizzandoli quotidianamente e massaggiandoli partendo dalla caviglia verso la parte alta del corpo, la tua pelle sarà più forte, giovane e rigenerata. 

Quando li acquisti dovrai scegliere prodotti spremuti a freddo e controllare l’INCI (l’etichetta). 

Se vuoi un prodotto puro deve avere solo quel componente scritto in latino e non 7 o 8 ingredienti, evita quindi i prodotti con petrolati che rimangono in superficie e disidratano la pelle invece che idratare.

 

PASSO 2: Una la spazzolatura a secco per rigenerare a fondo il tessuto 

Il Dry Brushing ( o spazzolatura a secco) è tornato in gran voga dopo che alcune attrici lo hanno riproposto, ma è una pratica usata ormai da molto tempo. 

La spazzolatura a secco del corpo è un modo semplice e efficace per favorire l’eliminazione delle tossine.

È una pratica antica promossa da Sebastian Kneipp, padre dell’idroterapia.

Ha molteplici benefici:

. L’utilizzo quotidiano della spazzolatura a secco:

. Rimuove gli strati di cellule morte e le impurità donando una pelle liscia compatta e luminosa.

. Stimola le terminazioni nervose e riossigena i tessuti

. Rassoda la pelle prevenendo l’invecchiamento cutaneo.

. Stimola la circolazione di ritorno

. Agisce sulla linfa e sul sistema ghiandolare drenando i liquidi

Quindi non avrai solo miglioramenti sulla pelle, ma anche sulle tue forme.

 

PASSO 3: Fai uno scrub miscelando sale dell’Himalaya e olio vegetale (si sempre lui, quello del passo 1).

Hai un po’ più di tempo da dedicare a te stessa? Prendi una ciotola, metti 3 cucchiai scarsi di sale rosa dell’Himalaya e aggiungi 6 cucchiai di olio vegetale, quello che usi per idratare la pelle. 

Avrai uno scrub delicato, ma efficace che contiene 84 oligoelementi tra cui ferro, calcio, rame e zinco che renderanno la pelle luminosa e rivitalizzata. 

Lo puoi usare durante il bagno o la doccia, ma ricordati di non utilizzare la spazzola quel giorno per non aggredire troppo i tessuti. 

 

PASSO 4: Disinfetta la pelle prima della depilazione (o epilazione)

Acquista un disinfettante liquido e passalo bene con un cotonino su tutta la zona che vuoi epilare. Aspetta che asciughi e poi inizia. 

Il disinfettante serve ad eliminare tutti i germi che si posano sulla cute, ma che tu non vedi ad occhio nudo.

Quei germi o batteri possono causare irritazioni, pustoline, piccole infezioni che rovineranno le tue gambe, il tuo inguine, le tue ascelle, la zona dei tuoi baffetti. 

Questo è uno dei passi fondamentali per non incorrere in spiacevoli “conseguenze” post epilazione.

 

PASSO 5: Scegli un centro estetico veramente affidabile, non fidarti di chi ti fa la “ceretta in casa”.

Il rischio di contrarre malattie oltre che infezioni è veramente molto elevato. Il bulbo del pelo è situato in profondità nella pelle e quando lo togli un microbo può penetrare con molta facilità.

Inoltre se vedi che la ceretta non dura come vorresti, che ti vengono spesso pustole all’inguine oppure irritazioni su braccia, gambe o baffetti, fatti delle domande. 

Saranno rispettati tutti i canoni d’igiene? Il personale avrà mani e attrezzi disinfettati? Saranno in grado di togliermi bene il pelo e anche il bulbo? Oppure me lo spezzano creandomi una serie infinita di ricrescite? 

Spesso le donne che vengono nel nostro centro per fare epilazione permanente non hanno problemi “di per se”, ma sono stati creati loro da epilazioni mal effettuate, cerette inutili che spezzavano i peli e che creavano tantissimi peli incarniti infetti soprattutto nella zona inguinale.

 

Questi sono consigli molto semplice che puoi applicare da subito e vedere migliorare ala tua pelle in meno di 15 giorni.

 

Se invece pensi che vuoi risolvere il problema in modo definitivo sappi che puoi farlo togliendo la causa di tutti questi problemi: i peli.

Eliminando il problema dalla base non dovrai mai più preoccuparti di rossori, irritazioni, infezioni ecc. 

Scegliendo un metodo di epilazione permanente garantito a vita potrai finalmente essere libera per sempre e goderti in pieno il tuo tempo libero e le tue gambe lisce come quelle di un bambino.

*****************************
Sei stufa di ceretta, lametta, peli incarniti e vuoi liberarti dell’ossessione dei peli?
👉 Ottieni una pelle liscia per sempre, garantita a vita. Richiedi OGGI una CONSULENZA PERSONALIZZATA GRATUITA
.
Oppure vieni direttamente presso Estetica Donna,
ci trovi a ➡️ Centallo (CN) in Via Ospedale 45
.
Tel ➡️ 0171/211458
.
Ti aspetto
Alessandra Cerato

Epil Expert del metodo Lisce Per Sempre
*****************************

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su