[I 7 PECCATI capitali dell’epilazione permanente che possono COMPROMETTERE totalmente i tuoi risultati e non permetterti MAI più di avere una pelle Liscia Per Sempre. Peccato numero 2]

 

PECCATO CAPITALE numero 2: Trattare peli che crescono su una pelle secca, ruvida e inspessita. 

Per ottenere il massimo dei risultati è necessario preparare la pelle nel miglior modo possibile. Perchè la pelle è il primo “ostacolo” che incontra la tecnologia quando deve colpire un pelo superfluo. 

Eliminare un pelo che risiede in un “terreno” duro, rigido, spesso è molto più difficile che eliminarne uno in un “terreno” morbido, soffice e liscio. 

Anche i risultati sono diversi, perchè è inutile togliere i peli se poi la pelle è comunque piena di imperfezioni. 

I passi principali per migliorarla sono: la detersione, l’idratazione, l’esfoliazione e la protezione.

La detersione della pelle è molto importante, bisogna sempre pulirla in modo accurato. Qualsiasi prodotto cosmetico, anche il migliore, non è efficace se viene applicato su una pelle non pulita perfettamente perché le sostanze accumulate nei pori che spesso sono impurità, batteri o funghi non lasciano penetrare i principi attivi o a volte addirittura li alterano. 

Detergere la pelle con uno schiumogeno da supermercato aggressivo la rende secca, accartocciata e spessa. E’ molto importante usare un prodotto che contenga burro di karité, idratanti vegetali, lavanda, pantenolo, aloe vera per mantenerla morbida e ristabilire l’equilibrio fisiologico.

Idratare significa apportare acqua al tessuto per renderlo più elastico, sodo, tonico (hai presente una mela secca e una mela bella corposa?). La crema idratante deve essere usata tutte le mattine per proteggere la pelle e apportare l’acqua necessaria. Le migliori contengono anch’esse burro di karite, trigliceridi del latte, olio di oliva, estratto di fragola, aloe vera e allantoina.

Esfoliare significa eliminare lo strato corneo superficiale, le cellule morte e le parti di pelle ruvide che la rendono inspessita, opaca e meno elastica. Esfoliare costantemente fa sì che la pelle riceva un messaggio di produrre cellule nuove e fresche nello strato più profondo. In questo modo si ottiene un rinnovamento e la pelle diventa più liscia, levigata e luminosa.

L’azione più efficace quindi è ridurre lo strato corneo per liberare i peli incarniti e levigare la pelle. 

L’esfoliante deve contenere un mix di acidi a basso dosaggio, prevalentemente acido glicolico, acido mandelico e acido lattico che, chimicamente, ma in modo delicato tolgono il primo strato di cellule morte, quelle che spesso ricoprono i peli incarniti , per liberarli e far sì che vengano poi eliminati in modo efficace con l’epilazione permanente. 

Questi principi valgono per chiunque voglia avere una pelle morbida, giovane e tonica. Anzi spesso noi consigliamo questi prodotti a chi magari non ha il problema dei peli superflui ma al contrario ha la pelle brutta, ruvida e opaca.

Stessa procedura, anzi ancora più importante per il viso: detergente, esfoliante alla sera e crema idratante viso al mattino.

Necessaria per il viso è la protezione solare, perché la pelle principalmente invecchia e il danno delle radiazioni solari è comunque molto alto.  Meglio se con filtro fisico che fa da barriera e riflette la luce. 

Forse non lo sai ma la crema solare va applicata una volta ogni ora e in particolare al mare dopo tutti i bagni, solo così si ha una copertura totale e sicura. 

La pelle colpita produce radicali liberi e il danno solare è comunque irreversibile. Dopo anni diventano visibili rughe, macchie, pigmentazioni senili, capillari rotti in superficie, rossori e danneggiamenti pericolosi.

A volte alcune ragazze hanno il problema di peli gravemente incarniti. Poco tempo fa è venuta una ragazza per fare una consulenza inguine che aveva più peli incarniti di quelli “normali”. Dopo il check up abbiamo proseguito con un mese di prodotti specifici a casa e poi iniziato le sedute. Alle seconda la zona era già molto liscia, i peli erano fuoriusciti e alcuni già caduti. 

Diciamo che il problema, in pochissimo tempo, era già in fase di soluzione grazie principalmente al metodo e alla preparazione efficace della pelle. Ovviamente avere una pelle totalmente migliorata rientra anche nei nostri obiettivi. 

Eliminando la causa, che è il pelo, siamo avvantaggiati, ma se riusciamo a farlo in modo veloce è meglio. Questa è l’unica parte “attiva” che il cliente deve fare tutti i giorni per “esaltare” e facilitare il nostro metodo. Ovviamente applicarsi le creme deve essere un piacere ed è comunque una sana abitudine che bisogna già avere da giovani perché la prevenzione è la prima arma contro gli inestetismi. 

I prodotti non devono mai contenere siliconi, parabeni o oli minerali, ma ingredienti naturali facilmente assorbibili e leggeri che possano essere piacevoli, ma non invasivi.

Ora avrai capito perchè senza preparazione della pelle, nessun tipo di seduta di epilazione permanente può darti i risultati sperati.

 

*****************************

Sei stufa di ceretta, lametta, peli incarniti e vuoi liberarti dell’ossessione dei peli?

👉 Ottieni una pelle liscia per sempre, garantita a vita. Richiedi OGGI una CONSULENZA PERSONALIZZATA GRATUITA
.
Oppure vieni direttamente presso Estetica Donna,
ci trovi a ➡️ Centallo (CN) in Via Ospedale 45
.
Tel ➡️ 0171/211458
.
Ti aspetto
Alessandra Cerato

Epil Expert del metodo Lisce Per Sempre
***************************** 

 

PS: Vuoi sapere gli altri peccati capitali? Leggi qui l’articolo passato

[I 7 peccati CAPITALI dell’epilazione permanente che possono COMPROMETTERE totalmente i tuoi risultati e non permetterti MAI più di avere una pelle Liscia Per Sempre. Peccato numero 1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su